Eventi

31/03/2022

POSTMODERNO METAMORFICO - MILANO

Cinque artisti di Cris Contini Contemporary, selezionati per la 59. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia, presenteranno le loro opere.

L’esposizione, curata dal critico d’arte Pasquale Lettieri, sarà l’occasione per presentare i cinque artisti della Cris Contini Contemporary che sono stati selezionati a rappresentare il Padiglione Nazionale della Repubblica di San Marino per la 59. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia.

Elisa Cantarelli, Endless, Michelangelo Galliani, Rosa Mundi e Michele Tombolini dialogheranno con i loro linguaggi artistici, anticipando lo spettacolare momento che li vedrà protagonisti il prossimo 22 aprile a Palazzo Donà dalle Rose a Venezia presso il Padiglione di San Marino, organizzato da FR Istituto d’Arte Contemporanea in collaborazione con Cris Contini Contemporary.

Nelle opere dei cinque artisti, nella loro dinamica, che è la vita stessa delle avanguardie e delle transavanguardie, si alimenta e si consuma, ma si riforma continuamente, un magma denso e pieno di risorse, a cui si può attingere, con risultati diversi, anche distanti tra di loro, giovandosi di un effetto di trascinamento, che porta sempre più lontano, alla conquista di nuovi spazi concettuali, alla moltiplicazione delle possibilità combinatorie, in una sorta di chimica alchemica, anche in senso psicologico, per cui lo scandalo e l’errore vengono a saldarsi in una catena di scandali ed errori, che poi si scambiano il volto con le verità, diventando ragionamenti e luoghi comuni, perché inseriti nella multiforme combinazione di moda continua e spettacolo.

In mostra trenta opere che esprimono la natura effimera e la consumabilità della materia, che si condensa sempre più spesso nella fenomenica del virtualismo imperante che domina la nostra epoca, come ci dice Cristian Contini all’alba di questo importante appuntamento milanese: “tutto ciò che rimarrà di noi sarà solo una memoria digitale”.

 

RASSEGNA STAMPA:

https://www.cosedicasa.com/mostre/postmoderno-metamorfico

https://www.mentelocale.it/milano/eventi/206425-postmoderno-metamorfico-mostra-collettiva.htm

https://www.artribune.com/mostre-evento-arte/postmoderno-metamorfico/

https://www.smallzine.it/postmoderno-metamorfico-elisa-cantarelli-endless-michelangelo-galliani-rosa-mundi-michele-tombolini/

https://twitter.com/SMALLZINE/status/1509195161410146310?cxt=HHwWjMC4yZrA3vEpAAAA

https://www.gazzettadimilano.it/eventi-e-manifestazioni/art-luxury-promuove-la-mostra-postmoderno-metaforico-della-cris-contini-contemporary/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=art-luxury-promuove-la-mostra-postmoderno-metaforico-della-cris-contini-contemporary

 

 
Scopri l'evento
05/02/2022 - 30/11/-0001

FROM MILAN TO ENDLESS

Dopo essere stato protagonista con la mostra “The Queen & Culture” e “Beyond Vesuvius” nel 2021, Endless torna in Italia esponendo le sue opere in uno degli spazi più esclusivi del capoluogo lombardo.

Dalle parole del curatore Pasquale Lettieri: “L’arte di Endless è una rivisitazione del mito contemporaneo e insieme approfondimento dell’immagine all’interno di una società panottica in cui contano solo le immagini. Endless dissacra icone contemporanee quali Queen Elizabeth e Chanel n° 5 interpretandole attraverso lo stile della Street Art. La sua arte è ispirata dalla consumabilità, provocazione dei principi del sistema pubblicitario che domina la comunicazione”.

Un’arte audace che contiene un messaggio potente sull’adorazione dei brand, in un mondo in cui i marchi sono le nuove divinità, i negozi sono le nuove chiese, le riviste patinate sono Bibbie e le celebrità e gli influencer recitano la parte degli Dei.

“Uso i marchi e i loghi come commento alla cultura moderna e mai come una critica. Prendo semplicemente quello che vedo nel mondo e lo riconfiguro, per dare un senso, ma non in modo negativo.” afferma Endless.

Endless è un artista londinese che combina arte contemporanea e di strada. Provocatorio e radicale nelle sue creazioni racconta il nostro tempo esplorando in modo dissacrante e ironico il culto della moda, della pubblicità e le contraddizioni della cultura moderna. Le sue opere comunicano con forza dirompente dalle strade di Londra alle case dei collezionisti più affermati. Il suo lavoro è rappresentato in esclusiva dalla galleria Cris Contini Contemporary di Londra e Porto Montenegro.

Organizzazione: Cris Contini Contemporary

 

RASSEGNA STAMPA:

 

https://www.artribune.com/mostre-evento-arte/endless-in-milano/

Scopri l'evento
03/12/2021 - 05/12/2021

Inaugurazione

ART & LUXURY PRIVATE GALLERY

UNA NUOVA REALTA’ DEL CONTEMPORANEO

 

Art & Luxury Private Gallery apre le porte a Milano; uno spazio espositivo esclusivo nel cuore del Capoluogo Lombardo, dove l’Arte Contemporanea si manifesta nelle sue molteplici forme e concezioni. Il 3 Dicembre si è svolta l’Inaugurazione ufficiale, presso la sede di Via Uberto Visconti Di Modrone, 6. 

La Galleria è strettamente connessa al Fondo di Investimenti Art & Luxury Investment Fund, rappresentato dal Founder Francesco Colucci, e dall’Associazione Art & Luxury, rappresentata da Thomas Molendini. Realtà che si fanno attori nell’ampio teatro degli investimenti artistici e nelle nuove logiche di mercato. Grazie alla Galleria, il Fondo dà così la possibilità a tutti i suoi azionisti di toccare con mano il frutto dei loro investimenti. Essere parte di un qualcosa di nuovo, concreto e in costante crescita è un punto focale e di primario interesse. 

L’innovazione tecnologica, l’attenzione verso il dettaglio, la curatela e gli artisti, creano così il contesto chiave di successo, dove il cuore pulsante sono l’Arte e la Cultura e dove gli appassionati d’arte si possono sentire a casa. Non solo una Galleria, ma un luogo di scambio e di dialogo, tra artisti, professionisti del settore, collezionisti e filantropi. Per questo motivo il Progetto volge lo sguardo verso due canali: gli Artisti emergenti e i grandi Maestri del contemporaneo. 

L’esposizione, curata da Loris Innocenti, ha presentato al pubblico gli artisti che fanno parte della Galleria, ognuno con le sue filosofie e tecniche. Dall’arte più tradizionale e materica con Antonio Teruzzi, ai collage con Vega, alle nuove visioni della Pop Art con Myfo, Carla Campea e Abell, fino al processo evolutivo figurativo con Will Paucar. La Galleria volge l’attenzione anche verso la scultura con gli artisti Salvatore Liistro e Milena Bini. Lo spazio espositivo non si prefigura come Galleria tradizionale, ma bensì come un contesto nuovo di dialogo tra i vari attori della scena artistica contemporanea e il pubblico. Pertanto il giorno dell’Inaugurazione si è svolta la Performance di Will Paucar; un momento unico dove i fruitori hanno potuto vedere il processo di creazione che porta all’opera definitiva.

Apice dell’esposizione è stata la sezione dedicata a uno dei più grandi maestri dell’Arte Contemporanea: Salvador Dalì. Un insieme di opere e sculture dell’artista spagnolo hanno accolto i visitatori in una suggestiva stanza nera, dove la tecnologia  ha reso l’esperienza ancora più coinvolgente. 

L’attenzione verso le nuove ricerche e forme artistiche sarà ulteriormente rappresentata dalle prossime esposizioni di opere Nft. L’obiettivo della Galleria è proprio la connessione tra le varie arti e i vari attori del panorama contemporaneo, in un Palinsesto che vede come protagonisti le prossime esposizioni personali degli artisti emergenti e le retrospettive dei Maestri Contemporanei.

 

RASSEGNA STAMPA

Ansa.it/Lombardia

Investendo.net

Virgilio.it

Lamilano.it

Americaoggi.us

Geosnews.com

Luigiscudella.it

Scopri l'evento
22/11/2021 - 21/11/2021

Mercatino delle stelle

Scopri l'evento
23/09/2021

Reset

Energia, entusiasmo, estasi.

Sono questi gli aggettivi che potremmo associare alla sfilata RESET tenutasi lo scorso 23 Settembre presso gli spazi della Galleria d’Arte ArtLuxuryY Gallery di Via Visconti di Modrone 6  a Milano , che per l’occasione ha adibito i propri spazi realizzando una vera e propria passerella per permettere a modelle e modelli di sfilare sfoggiando i meravigliosi e innovativi capi nati dalla collaborazione dell’artista Will Paucar con lo stilista Jonas e la designer Stefanny Santos.

I capi realizzati sono stati dipinti a mano dall’artista Will Paucar che per l’occasione ha realizzato delle vere e proprie opere d’arte da indossare , che sono sfilate in passerella tra l’entusiasmo e lo stupore degli invitati , in un ambiente ricco di arte, con luci e musica che dava ancora più energia all’evento e ai capi che sfilavano .

L’apice della sfilata quando sulla passerella è comparsa la modella Thais Wiggers , che ha sfilato indossando un capo haute couture  della designer Stefanny Santos  mandando praticamente in estasi tutti i presenti

Scopri l'evento

Non esiste cosa alcuna che l’arte non possa esprimere.

Nasce dalla creatività dell’uomo, dalle sue abilità.
Investire oggi in arte significa investire su un bene prezioso che mantiene inalterato il valore nel tempo, è un bene prezioso e un lusso che in pochi possono vantare di aver avuto il talento di trasformare in investimento.

Oggi Galleria San Babila, offre la possibilità di essere protagonista di un mercato esclusivo e di intramontabile valore.
Potrete toccare con mano la concretezza dei vostri investimenti vivendoli in prima persona, sarete parte di un’orchestra di servizi abilmente diretta dai nostri più esperti collaboratori e protagonisti di grandi affari nel meraviglioso mondo dell’arte.

Galleria San Babila nasce dall’idea di dare al pubblico collezionista la possibilità accedere all’acquisto delle opere dei più importanti maestri artisti contemporanei e dare allo stesso tempo visibilità a nuovi artisti emergenti, selezionati tra migliaia di giovani talenti.

Galleria San Babila, l’arte di investire.

Cerca...